Elevata velocità, mancato utilizzo dei dispositivi di sicurezza e uso dei telefoni cellulari alla guida: sono i tre elementi sui quali si concentrerà la Polizia stradale, in provincia di Matera, in occasione della campagna europea congiunta “Safety days”, in programma dal 16 al 22 settembre.

Si tratta di un programma europeo, “Roadpol”, che ha lo scopo di “promuovere la sicurezza stradale, al fine di raggiungere l’obiettivo ‘zero vittime della strada’”.