Home breaking Distrutta da ignoti statua del Cristo alla periferia di Matera

Distrutta da ignoti statua del Cristo alla periferia di Matera

Ignoti hanno distrutto la statua in calcarenite del Cristo Salvatore, nell’area antistante la chiesa di Santissimo Salvatore a colle Timmari alla periferia di Matera. Il fatto è avvenuto nelle scorse ore.

La statua in tufo era stata installata e benedetta nel 2009 dal vescovo di Acerenza monsignor Michele Scandiffio. Il materiale è stato fornito delle Cave di tufo di Montescaglioso e l’opera è stata realizzata da Pietro Marchetti docente dell’Accademia di Belle Arti di Carrara. Il volto del Cristo presentava i caratteri della passione, con lo sguardo rivolto verso chi arrivava.

Exit mobile version