Home Politica Pietrantuono: “Il nero fossile non è tra i colori della Basilicata”

Pietrantuono: “Il nero fossile non è tra i colori della Basilicata”

“In questo cammino elettorale mi sono accorto che c’è una grande maggioranza che desidera una Regione green, ma molti sono ancora scettici rispetto alla concretezza della rivoluzione ecologica e molti pensano che non sia una cosa immediata.
Lunedi inizierò un percorso nelle case no gas, con le pompe di calore che sono almeno tre volte più efficienti in confronto alle tradizionali caldaie alimentate da combustibili fossili, ma anche alle caldaie a biomasse. E con i pannelli fotovoltaici su ogni tetto. Significa elettrificare le case, non avere più la bolletta del gas( né materia, né tasse, né altro) e ridurre anche quella dell’elettricità. Abbiamo oggi le tecnologie per valorizzare le nostre risorse naturali: l’ acqua e le dighe, il mare, i boschi, il sole, il vento, gli scarti, ecc…
Per questo dobbiamo cambiare i colori del nostro futuro, abbandonando definitivamente il nero fossile”. Cosi Francesco Pietrantuono, candidato dei Verdi nel collegio uninominale alla camera dei Deputati, si esprime relativamente alla necessita, ormai non più procrastinabile, di cercare nuove vie alternative di energie per poter superare indenni una crisi che si preannuncia complicata e difficile da affrontare

Exit mobile version