Home Cronaca Operaia investita a Melfi, Bardi: «Stanziamenti per sicurezza»

Operaia investita a Melfi, Bardi: «Stanziamenti per sicurezza»

Riunione in Prefettura sulle opere per l'area industriale

«Adesso la Regione interverrà anche con degli stanziamenti ad hoc per rendere queste aree fruibili da parte di tutti perché non ci vuole tantissimo, ci vogliono quelle cose indispensabili per poter procedere ad operare nella massima sicurezza»: lo ha detto il presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, parlando con i giornalisti prima della riunione sulla sicurezza nell’area industriale di Melfi che si è svolta nella Prefettura di Potenza.

La riunione – presieduta dal Prefetto di Potenza, Michele Campanaro e alla quale hanno partecipato i segretari regionali di Cgil, Cisl e Uil (Angelo Summa, Vincenzo Cavallo e Vincenzo Tortorelli), e rappresentanti delle forze dell’ordine – è stata indetta per intervenire sull’area industriale della città federiciana, dopo la morte di Rossella Mastromartino, la 36enne operaia di Melfi investita da un pullman all’uscita dal turno di notte il 18 dicembre scorso.

Exit mobile version